menu
P6 Nausea Control® Sea-Band® 031 525522 info@p6nauseacontrol.com

Test clinici


Effect of a ginger extract on pregnancy-induced nausea: A randomised controlled trial

Test a doppio cieco effettuato su 120 donne al di sotto della 20ma settimana di gravidanza, che hanno sofferto di nausee mattutine quotidiane per almeno una settimana e che non hanno rilevato nessun miglioramento dei sintomi con la semplice variazione della propria dieta.
Risultati: Il sintomo della nausea si è significativamente ridotto per il gruppo che ha assunto zenzero rispetto al gruppo placebo, già dal primo giorno di trattamento e tale differenza si è manifestata per tutta la durata del trattamento.[…]
Conclusioni: Lo zenzero può essere considerato un utile trattamento per le donne incinte che soffrono di nausee mattutine.

[Approfondisci]
Ginger for Nausea and Vomiting in Pregnancy: Randomized, Double-Masked, Placebo-Controlled Trial

Test a doppio cieco della durata d 5 mesi effettuato su 70 donne al di sotto della 17ma settimana di gravidanza, che hanno sofferto di nausee mattutine.
Risultati: Il sintomo della nausea si è significativamente ridotto per il gruppo che ha assunto zenzero rispetto al gruppo placebo. Anche il numero di episodi di vomito è diminuito significativamente nel gruppo che ha assunto zenzero, rispetto al gruppo placebo. Non è stato rilevato alcun effetto collaterale sull’esito della gravidanza.
Conclusioni: Lo zenzero è efficace nell’alleviare nausea e vomito in gravidanza.

[Approfondisci]
Effects of ginger on motion sickness and gastric slow-wave dysrhythmias induced by circular vection

Ginger has long been used as an alternative medication to prevent motion sickness. The mechanism of its action, however, is unknown. We hypothesize that ginger ameliorates the nausea associated with motion sickness by preventing the development of gastric dysrhythmias and the elevation of plasma vasopressin.

[Approfondisci]
The Effectiveness of Ginger in the Prevention of Nausea and Vomiting during Pregnancy and Chemotherapy

The rhizomes of Zingiber officinale (ginger) have been used since ancient times as a traditional remedy for gastrointestinal complaints. The most active ingredients in ginger are the pungent principles, particularly gingerols and shogaols. Various preclinical and clinical studies have evaluated ginger as an effective and safe treatment for nausea and vomiting in the context of pregnancy and as an adjuvant treatment for chemotherapy-induced nausea and vomiting.

[Approfondisci]
Some phytochemical, pharmacological and toxicological properties of ginger (Zingiber officinale Roscoe): a review of recent research.

Ginger (Zingiber officinale Roscoe, Zingiberacae) is a medicinal plant that has been widely used in Chinese, Ayurvedic and Tibb-Unani herbal medicines all over the world, since antiquity, for a wide array of unrelated ailments that include arthritis, rheumatism, sprains, muscular aches, pains, sore throats, cramps, constipation, indigestion, vomiting, hypertension, dementia, fever, infectious diseases and helminthiasis.

[Approfondisci]

Approfondisci
i test clinici

Ordina i prodotti
antinausea

Scopri la linea completa
P6 Nausea Control®